CALCIO – REGGINA E VIBONESE IN FESTA: UFFICIALE IL RIPESCAGGIO IN LEGA PRO. VIA LIBERA DELLA FIGC

190

Il Consiglio federale ratifica il ripescaggio tra i professionisti. La Calabria cala il poker e nella prossima stagione avrà quattro società in Terza divisione.

E’ fatta ed è anche ufficiale: Reggina e Vibonese sono in Lega Pro. La Calabria cala quindi il poker e nella stagione che sta per iniziare avrà quattro squadre inserite nel girone C. A Cosenza e Catanzaro, si aggiungono anche gli amaranto e i rossoblù.

Disco verde. Il via libera al ripescaggio è arrivato nel corso del Consiglio federale che si è riunito a Roma sotto la presidenza di Carlo Tavecchio ed ha esaminato le domande di ripescaggio pervenute. Reggina e Vibonese sono state inserite nel girone C di Lega Pro. Gli amaranto tornano tra i professionisti dopo un anno di Purgatorio mentre l’esilio dei rossoblù tra i dilettanti si conclude dopo quattro stagioni, tre in Serie D e una addirittura in Eccellenza.

L’elenco delle ripescate. Questa la lista delle squadre che hanno ottenuto il ripescaggio tra i professionisti: Albinoleffe, Fano, Fondi, Forlì, Lupa Roma, Melfi, Olbia, Racing Roma, Reggina, Taranto e Vibonese. Esclusa la Cavese, la cui domanda è stata bocciata dalla Covisoc.

Le dichiarazioni di Praticò. Il presidente della Reggina Mimmo Praticò era a Roma insieme alla moglie. Ha voluto seguire l’evolversi della situazione dal vivo. La sua gioia è stata espressa ai microfoni di Reggionelpallone: “Sono felicissimo non tanto per me quanto per la città di Reggio. Quello che siamo riusciti a fare un assoluto miracolo. Lo dedico a nostri tifosi”.

La soddisfazione di Pippo Caffo. Il presidente della Vibonese, Pippo Caffo, festeggia il secondo salto di categoria consecutivo ed entra nella storia del club rossoblù. “E’ stato un mese stressante, abbiamo fatto di tutto e di più per trasformare in realtà questo sogno. Ci simo riusciti e sono contento per me, per la noi, per tutto l’ambiente, tifosi e città. Adesso puntiamo a costruire una squadra degna per la categoria e speriamo nell’apporto della tifoseria e del territorio perché questa è la vittoria di tutti”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.