Gio. Mag 6th, 2021

Dopo l’amichevole di qualche giorno fa contro il Roccella, l’allenatore del Siderno ha analizzato cosa va e cosa c’è da migliorare.

Il ripescaggio in Eccellenza, seppur già da tempo certo anche se solo in via ufficiosa, è stato ufficializzato qualche giorno fa. Ma il Siderno ha ormai da un pò gettato le basi, sul mercato, per costruire una squadra che possa competere con le altre compagini del massimo campionato dilettantistico regionale. Due giorni fa l’amichevole contro il Roccella, terminata 1-1, che ha dato buone indicazioni al mister Laface. E sabato sera si replica con un’altra squadra calabrese di Serie D, la Palmese. Ai microfoni del collega Roberto Saverino del Quotidiano del Sud, l’allenatore biancazzurro ha tracciato un bilancio recente di questo precampionato: “Dopo nove giorni di lavoro – ha detto Laface – non possiamo di certo essere bravi e brillanti e devo dire che ci sono diverse cose su cui dobbiamo migliorare. Allo stesso tempo ho visto anche cose buone, segno che i ragazzi stanno recependo i miei dettami. Da parte di tutti c’è una certa predisposizione al lavoro e questo è l’importante”.

(fonte Reggionelpallone.it)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.