Mar. Apr 20th, 2021

Alcuni container della Protezione civile regionale della Calabria con letti e materassi, sono stati incendiati nel Centro mezzi a Germaneto di Catanzaro. Sono stati alcuni operatori, presenti 24 ore al giorno nella struttura dove vengono custoditi mezzi e attrezzature pronti a partire per fronteggiare eventuali emergenze, ad accorgersi delle fiamme ed a chiamare i vigili del fuoco. Questi hanno evitato il propagarsi del rogo, ma alcuni container sono stati danneggiati. Sull’incendio sta indagando la polizia. Nella zona sono presenti telecamere di sicurezza che potrebbero aiutare a risalire agli autori. “Si tratta – ha detto il responsabile della Protezione civile calabrese Carlo Tansi – di un atto inqualificabile. Ho avviato un cambiamento radicale della protezione civile, prima al centro di interessi economici pazzeschi che abbiamo bloccato. Ho presentato 4 esposti su distrazioni di fondi ed ho subito minacce. Evidentemente a qualcuno non va giu’. Ma questo episodio e’ uno stimolo ad andare avanti“.

Il deputato Pd, Ernesto Magorno, componente della Commissione parlamentare antimafia e segretario regionale del partito, così scrive su Twitter,  sull’incendio di alcuni container della Protezione Civile regionale a Germaneto di Catanzaro:”Gravissimo episodio contro la Protezione Civile in #Calabria, ferma condanna per questo vile gesto”.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.