Ven. Mag 14th, 2021

In decine di migliaia, provenienti da ogni parte della Regione e del Paese, hanno partecipato alla XVI Festa Nazionale dello Stocco nella serata che ha visto protagonisti la celebre Sagra e l’atteso concerto di Giusy Ferreri. Il pubblico delle grandi occasioni, insieme alla qualità delle pietanze servite e alle note della cantante palermitana hanno decretato un nuovo successo per l’evento organizzato dall’Associazione Turistica “Pro Loco” di Cittanova e sponsorizzato dall’azienda “Stocco&Stocco”. Ancora una volta viale Campanella si è trasformato in un suggestivo teatro a cielo aperto: un contenitore di emozioni, gusto e divertimento che si pone da anni tra gli appuntamenti dell’estate calabrese più significativi. Un’occasione straordinaria, dunque, per vivere il territorio, tra grande musica ed enogastronomia d’eccellenza. Proprio questo binomio, negli anni, è riuscito ad imporsi come vero e proprio marchio di fabbrica della manifestazione, decretandone il successo. Ma la Festa Nazionale dello Stocco è stata anche altro. La manifestazione ha avuto tra i suoi protagonisti assoluti l’approfondimento culturale. Convegni, esposizioni, mostre, passeggiate culturali, escursioni, degustazioni: ogni sfumatura del tema è stata trattata con la puntualità di chi ama il proprio paese e lo promuove attraverso le eccellenze che lo rendono unico. Il cartellone complessivo, inoltre, è stato arricchito da numerosi spettacoli musicali dedicati al territorio e alle sue principali espressioni artistiche. La XVI Festa Nazionale dello Stocco è organizzata e promossa dall’Associazione Turistica “Pro Loco” e dallo sponsor “Stocco&Stocco”, con il patrocinio dell’Amministrazione provinciale di Reggio Calabria, del Comune di Cittanova e della Banca di Credito Cooperativo di Cittanova. Il progetto è presentato a valere sull’avviso “Regione Calabria – Eventi Culturali storicizzati 2016 – Fondi PRC – piano di azione e coesione”. “Siamo soddisfatti per questo nuovo e importante successo – ha sottolineato il presidente “Pro Loco” Pino Gentile –. Un ringraziamento va ai collaboratori, agli sponsor, ai partner, agli Enti che hanno creduto in questo progetto ambizioso e concreto, all’Amministrazione comunale di Cittanova, alla Polizia Municipale cittanovese, alle Forze dell’Ordine, alla ProCiv, alle Guardie Ecozoofile, alla SicurPiana. Anche quest’anno la Festa Nazionale dello Stocco ha saputo imporsi come momento sociale, culturale e di valorizzazione del territorio e delle sue eccellenze su un piano chiaramente extraregionale”. Ora l’attenzione si sposta tutta al prossimo 20 agosto, per la Sagra del Baccalà e il concerto del rapper Rocco Hunt, artista napoletano vero e proprio idolo dei più giovani. Sarà l’ultimo atto della XVI Festa Nazionale dello Stocco. Il conto alla rovescia è già partito.

 

 

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.