FOCA’ DI CAULONIA: LA CHIUSURA DELL’ASILO, ISOLAMENTO E DISAGIO.

516

Le mamme dei bambini dell’asilo di Focà fanno un appello a chi di competenza rispetto alla chiusura della struttura e il conseguente trasferimento a Vasì. Il motivo della chiusura sarebbe il non raggiungimento del numero limite previsto. Oltre a contribuire uno spopolamento del territorio, l’improvviso cambiamento va a provocare gravissimi disagi ai bambini, ma anche ai rispettivi genitori, i quali si dicono soddisfatti rispetto ai miglioramenti dei loro bimbi che hanno raggiunto un equilibrio psicologico e relazionale.
Un trasferimento va a turbare il loro equilibrio psicologico, è noto a tutti che il trasferimento in tenera età da un ambiente all’altro va a creare non pochi disagi e lo confermano periodicamente i competenti psicologi infantili. I genitori chiedono un incontro urgentissimo e chiarificatore su quanto sta accadendo con chi di competenza. Accanto alla lotta per l’integrazione sarebbe corretto che ce ne sia una contro lo spopolamento e il continuo isolamento delle nostre frazioni.

MANUELA MAMMONE

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.