GIORNATA MONDIALE DI PREGHIERA PER LA CURA DEL CREATO. IN CALABRIA GIUBILEO DIOCESANO DELLA MONTAGNA 

269

Si è arrivato Ormai alla fine di questo tempo estivo, ricco di appuntamenti associativi, di condivisione, di riflessione e di festa, In occasione della Giornata mondiale per la cura del creato (che avviene annualmente il 1° settembre,e istituita da Papa Francesco), anche la diocesi di Locri-Gerace ha voluto celebrare questa giornata il Giubileo diocesano della Montagna, con l’intervento del Vescovo, S.E. monsignor Francesco Oliva.

E’ Una “Giornata” che rappresenta un provvidenziale, magnifico appuntamento planetario che riunisce in preghiera tutti i suoi membri per impetrare da Dio la salvaguardia della Casa che ospita la grande Famiglia Umana. Ma anche per individuare, insieme a persone di buona volontà, di qualunque credo o convinzione esse siano, nuove strategie e nuove risposte, in ordine all’ambiente e, a partire da esso, alla realizzazione di un mondo più unito. come cristiani vogliamo offrire il nostro contributo al superamento della crisi ecologica che l’umanità sta vivendo. Per questo dobbiamo prima di tutto attingere dal nostro ricco patrimonio spirituale le motivazioni che alimentano la passione per la cura del creato.
L’annuale Giornata Mondiale di Preghiera per la Cura del Creato offrirà ai singoli credenti ed alle comunità la preziosa opportunità di rinnovare la personale adesione alla propria vocazione di custodi del creato, elevando a Dio il ringraziamento per l’opera meravigliosa che Egli ha affidato alla nostra cura, invocando il suo aiuto per la protezione del creato e la sua misericordia per i peccati commessi contro il mondo in cui viviamo.
Viviamo in un tempo in cui tutti i cristiani affrontano identiche ed importanti sfide, alle quali, per risultare più credibili ed efficaci, dobbiamo dare risposte comuni. Per questo, è l’auspicio che tale Giornata possa coinvolgere,  cristiani appartenenti a varie Chiese ma che parlano con una sola voce, diventa un ulteriore passo concreto per dare al mondo un messaggio cristiano comune.

Carmen Fantò

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.