Ven. Apr 16th, 2021

I Carabinieri della Stazione di Gioiosa Jonica, unitamente a personale dello Squadrone Eliportato Cacciatori “Calabria”,  anche con la collaborazione del personale del Nucleo Cinofili del Gruppo Guardia di Finanza di Locri.

hanno tratto in arresto, DE LUCA Nazzareno, 59enne del posto, colto nella flagranza di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione illegale di munizioni.

Lo stesso, a seguito di una perquisizione domiciliare effettuata presso la sua abitazione ed estesa anche alle relative pertinenze, è stato trovato in possesso del seguente materiale, occultato in un’area destinata a deposito per utensili:

  • quasi 100 grammi di sostanza stupefacente del tipo “marijuana”;
  • 2 bilancini elettronici di precisione;
  • materiale vario per il confezionamento;
  • alcune munizioni cal. 9×21.

Nella circostanza è stata altresì accertata la realizzazione di un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica.

Il materiale rinvenuto è stato sottoposto a sequestro mentre l’arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione come disposto dall’A.G.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.