Locri (RC): “ragazza ferita nell’incidente si sveglia dal coma farmacologico e riconosce tutti”

205

La notizia era molto attesa e per fortuna è arrivata da pochi minuti. Da mercoledì notte , a seguito di un gravissimo incidente stradale avvenuto alla periferia nord di Locri, in un incrocio con la strada provinciale che congiunge Locri con Siderno, si temeva il peggio per una ragazza di Taurianova che era rimasta ferita in modo gravissimo e non rispondeva più in alcun modo ai soccorritori che cercavano di rianimarla tra la disperazione di tutti i presenti alle scena. Finalmente una buona notizia per l’ospedale di Locri dove operano quotidianamente anche alte professionalità mediche e che spesso, però, è stato al centro di episodi di malasanità poco chiari e tutti da verificare . Ricordiamo che la giovane donna viaggiava in compagnia di alcuni suoi parenti a bordo di Freemont che si è scontrato con un furgoncino bianco con a bordo marito e moglie che sono rimasti feriti in maniera non grave. Al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Locri e nel reparto di Chirurgia e rianimazione sono stati fatti “miracoli” e così la giovane, entrata in coma farmacologico, ha ripreso perfettamente conoscenza con il grande sospiro di sollievo di parenti ed amici. La ragazza ora è fuori pericolo ma la stessa ha davvero rischiato molto a seguito dei traumi riportati nell’incidente. In base a quanto riferitoci, la giovane ha ripreso conoscenza ed ha riconosciuto i suoi familiari che con apprensione hanno vegliato su di lei davanti alla sua stanza e risponde bene alla terapia alla quale viene sottoposta.

Antonio Tassone

INCIDENTE LOCRI

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.