Premio Angelo Frammartino: “Pace e Impegno” per il decennale

220

“Pace è Impegno” è il tema cui è dedicata quest’anno l’edizione del Decennale della giornata  che la Fondazione Angelo Frammartino organizza per mercoledì 10 agosto a Caulonia Marina (RC) presso lo spazio verde della villa “Angelo Frammartino”.

 

La data ha un significato particolare perché ricorrono esattamente dieci anni dal tragico evento di Gerusalemme.

 

Il Premio sarà occasione di incontro e di riflessione per i tanti ragazzi che collaborano con la Fondazione, ma anche per le molte realtà associative e di volontariato del nostro territorio.

 

Alle 19:30 avrà inizio l’incontro pubblico sul tema “Il significato dell’impegno oggi” cui parteciperanno:

Mons. Francesco Oliva, vescovo della diocesi di Locri–Gerace, particolarmente attento ai temi della pace e del dialogo interculturale.

Angelo Sposato, segretario Cgil Calabria.

Salvatore Berlingò, rettore dell’università per stranieri “Dante Alighieri”.

 

Ritirerà il Premio don Giacomo Panizza, fondatore della onlus indipendente “Progetto Sud” che ha lo scopo di individuare risposte concrete di inclusione sociale per coloro che subiscono emarginazione a causa di problemi di handicap, di povertà, di tossicodipendenza, di disagio giovanile, di aids. L’impegno più che trentennale di don Giacomo è un esempio concreto di come sia possibile fare comunità aiutando con gesti concreti il prossimo.

 

Come, nel suo piccolo, ha fatto Angelo a Gerusalemme nella sua esperienza di volontariato a favore dei bambini, prime vittime della guerra.

 

Nel corso dell’iniziativa si svolgeranno i consueti laboratori creativi per bambini che, a conclusione dell’evento, saranno protagonisti di una esibizione canora.

I

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.