Mar. Mag 11th, 2021

 

Anche a Roccella e’ arrivato il gruppo delle “Sorelle Marinetti “che si e’ esibito ieri sera al teatro al castello. Sono un trio maschile di attori/cantanti il cui nome si rifà a quello del caposcuola del futurismo, Filippo Tommaso Marinetti . Si sono messi, con dedizione e talento, al servizio di un progetto di recupero del repertorio della canzonetta swingata, composti da noti autori degli anni trenta come “Il pinguino innamorato”, “Ma le gambe”, “Tulipan” e “La gelosia non è più di moda”, eseguito originariamente dal Trio Lescano,  che fu il primo gruppo vocale femminile in Italia a cantare con la tecnica del “canto armonizzato”.

I loro nomi d’arte sono Turbina, Elica, Scintilla (rispettivamente, Nicola Olivieri, Matteo Minerva e Marco Lugli)- Selezionati con un casting dall’autore e produttore Giorgio Bozzo.

Le loro performance sul palcoscenico sono state  accompagnate da musicisti jazz: Christian Schmitz (pianoforte), il quale è stato affidato, per la preparazione delle parti vocali, e per la sezione fiati: Alberto Ferrari (clarinetto e sax contralto), e ha cantato con loro anche Valentina Gullace originaria di un piccolo paese della Calabria, Polistena(RC).

Un mix di simpatia e bravura che ha allietato il pubblico e dato un momenti di spensieratezza, con grande dedizione a fine serata hanno invitato il pubblico a farsi le foto con loro.

CONTENUTI VIDEO VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

CARMEN FANTO’

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.