Calcio – Reggina, Zeman: ‘Mi aspetto conferme ad Agrigento. Ero già a rischio…’

220

Il derby dello Stretto vinto è già tra i ricordi, è tempo di guardarsi avanti per la Reggina di Zeman. Gli amaranto domenica saranno di scena sul campo dell’Akragas, settimana positiva quella appena trascorsa per Coralli e compagni. ‘La squadra si è allenata bene, l’unica pecca forse è stata il test con gli Allievi, avrei voluto vedere meno dribbling e più automatismi tattici. Fisicamente stiamo bene e si è visto con il Messina, contro l’Akragas mi aspetto di vedere miglioramenti sul piano del gioco’.

Gara difficile da preparare dopo la vittoria con il Messina? Non per Zeman che spiega con una battuta (‘Qualcuno mi dava già a rischio, quindi è stato più semplice preparare questa…’ ) e si dice soddisfatto del mercato, sottolineando però come la Reggina ‘Deve salvarsi, certamente non siamo all’altezza delle prime quattro del campionato’.

Da valutare Lancia, uscito anzitempo nel corso del test con gli Allievi, da valutare la sua condizione fisica. Zeman spera nella crescita dei diversi giovani presenti in organico e anche in generale nell’apprendimento tecnico tattico delle proprie idee: ‘Con il passare settimane i giovani acquisiranno esperienza e la squadra comprenderà meglio una certa idea di gioco, in fase offensiva possiamo sicuramente migliorare. Nel derby con il Messina difensivamente non abbiamo sbagliato nulla, i nostri avversari non hanno avuto grandi occasioni. C’è da crescere invece sul piano dell’intesa’.

Il tecnico boemo anticipa che potrebbe cambiare qualcosa nell’undici di partenza (‘Vedremo, potessi scegliere non farei giocare un terzino come ala offensiva’, dice riferendosi a Porcino, in rete contro il Messina) e spera in una nutrita presenza di tifosi ad Agrigento: ‘Ho saputo potrebbero essere 2-300, allora sarebbe quasi come giocare in casa. Domenica non sarà facile, guardando lo score casalingo dell’Akragas nella passata stagione credo si possa dire che partiamo sfavoriti’. Esattamente come una settimana fa, al Granillo…

(fonte Strill.it)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.