Calcio: Siderno, il ds Vumbaca: “a Croce Valanidi un nostro calciatore è stato minacciato prima della gara”

148

Hanno suscitato non poco clamore le dichiarazioni rilasciate ieri a fine gara dai dirigenti del Siderno. I biancoazzurri di Pippo La Face  sono stati sconfitti sul campo per 2-1 dalla compagine di mister Crupi. Ma, a quanto sembra, qualcosa di anomalo è accaduto all’interno del ristorante dove la squadra jonica stava pranzando prima della gara. Come riferito dal Dg Frank Vumbaca, che comunque non era presente ai fatti ma ha riportato solamente quanto riferitogli da tutti i calciatori, alcune persone, tra cui un ex calciatore professionista calabrese, si sono avvicinati al calciatore Manganaro minacciandolo per fatti passati. Stando a quanto detto da Vumbaca i calciatori del Siderno non hanno potuto giocare con serenità la sfida con la ReggioMediterranea e già nelle prossime ore, a quanto sembra, la società jonica presenterà un esposto in lega . Fatti che, se verificati, non fanno certamente onore al gioco del calcio soprattutto da parte di chi continua a metterli in atto a maggior ragione se si tratta di calciatori che vanterebbero anche dei gloriosi passati calcistici.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.