Ferrovie: a Vibo nuovo impianto energia elettrica per linea

325

É stato attivato ed é operativo, nella stazione di Vibo-Pizzo, il nuovo impianto per
l’alimentazione elettrica della linea ferroviaria.
“La centrale, realizzata da Rete Ferroviaria Italiana – é detto in un comunicato dell’azienda – incrementa gli standard di affidabilità e la potenzialità di traffico sulla Battipaglia-Reggio Calabria, consentendo la contemporanea circolazione di un maggior numero di treni e garantendo la
continuità di erogazione di energia elettrica sulla rete anche in caso di interventi di manutenzione alle sottostazioni elettriche limitrofe. L’impianto è interamente telecomandato e monitorato dal posto centrale Dirigente Operativo Trazione Elettrica (Dote) di Reggio Calabria. L’attivazione della nuova
centrale elettrica ha consentito l’eliminazione del precedente elettrodotto, realizzato su pali e tralicci, che dalla stazione di Vibo Marina alimentava quella di Vibo Pizzo, liberando così una vasta area residenziale della zona costiera”.
“Gli interventi per la realizzazione del nuovo impianto – conclude la nota – hanno avuto una durata di circa due anni, come previsto dal progetto. L’investimento complessivo é stato di 6,85 milioni di euro”. (ANSA).

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.