Mar. Mag 18th, 2021

Musica, Colori e tantissima fede .A Mammola è andata in archivio la Festa Patronale di San Nicodemo 2016. Un autentico successo per il comitato Feste e L’Amministrazione Comunale che hanno rinnovato insieme ai tanti fedeli , Emigrati e tanta gente comune il grande patto d’amore e devozione per il Santo patrono San Nicodemo Abate. Tra religiosità e festa popolare, Mammola ha regalato a migliaia di persone un interessante carnet di appuntamenti. Apprezzato l’esibizione dei giovani al festival Canoro “Dolci Note Per San Nicodemo” coordinato dalla maestra Emerenziana Romeo. Inaspettato il grande successo ottenuto dai Collage in piazza Ferrari, nella trascinante esuberanza del gruppo storico migliaia di Fans hanno cantato fino a tarda ora le canzoni che hanno fatto innamorare intere generazioni. Piazza Ferrari da anni non era così stracolma ad applaudire un concerto fortemente voluto dal Comitato feste e Dall’Amministrazione Comunale un’accoppiata veramente vincente per una scommessa vinta tra la soddisfazione generale. Quella del 2016 è stata una festa Patronale che potrà essere ricordata per il bel successo in termini di presenze infatti le due processioni serali sono state molto partecipate come anche le serate musicali in Piazza hanno ricevuto consensi da tutti. Le diverse iniziative hanno evidenziato un fatto importante, ovvero la voglia dei Mammolesi di stare insieme al loro celeste Santo Patrono San Nicodemo. Mammola ancora una volta si è confermata Meta di migliaia di devoti, la festa rimane una delle più importanti manifestazioni di fede cristiana della provincia di Reggio Calabria. I festeggiamenti religiosi si sono intrecciati con quelli civili, frutto del lavoro straordinario di un Comitato Feste costituito ad hoc, guidato dal parroco e presidente Don Alfredo Valenti e coordinato da Antonio Randò che con un valido gruppo di giovani locali e con il supporto della nuova Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Stefano Raschellà sono riusciti ad organizzare una delle festività patronali più importanti del Comprensorio. Questa è la Calabria che custodisce le secolari tradizioni. Uno spaccato positivo tra tante deprimenti realtà che confermano come Mammola e San Nicodemo siano destinati sempre a continuare a camminare insieme.

IL SINDACO DI MAMMOLA STEFANO
RASCHELLA’ AL TERMINE DEI GRANDI FESTEGGIAMENTI PATRONALI DI SAN NICODEMO ESPRIME GRANDE SODDISFAZIONE PER L’OTTIMA RIUSCITA DELLA FESTA.

“Un ringraziamento sentito a Don Alfredo Valenti e al Comitato feste San Nicodemo. Ottima l’organizzazione, le scelte compiute e le competenze dimostrate nella programmazione civile e religiosa della nostra festa. La festa di San Nicodemo. Il Centro studi Nicodemei, guidato dal Dott. Pino Agostino incontrerà entro settembre il Comitato Festa e lavorerà in stretta simbiosi con tutti voi”

Nicodemo Barillaro

sannicodemo1 sannicodemo2 sannicodemo3

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.