Gemellaggio tra la Croce Rossa Italiana “Comitato Riviera dei Gelsomini” e la Croce Rossa Ellenica “Comitato Karditsa”  

1372

 

Dal 16 al 18 settembre 2016 si svolgerà a Roccella Jonica una tre giorni all’insegna dell’amicizia e solidarietà tra i popoli e della condivisione dell’impegno reciproco al rispetto della persona umana e alla difesa della vita e della salute, che avrà il suo momento più significativo nella cerimonia di gemellaggio tra il Comitato locale della Croce Rossa Italiana “Riviera dei Gelsomini” e il Comitato ellenico CR di Karditsa (Καρδίτσα).

L’evento, patrocinato dal Comune di Roccella, è stato ideato e organizzato dai due Comitati della Croce Rossa (entrambi impegnati anche in operazioni di primo soccorso e assistenza ai migranti), uniti dalla volontà di conoscersi meglio per costruire una relazione fondata sulla fratellanza e la collaborazione e per lavorare insieme al rafforzamento dei “7 principi fondamentali della Croce Rossa”.

L’iniziativa prenderà il via venerdì 16 settembre con l’arrivo della delegazione greca della CR che sarà accolta alle ore 18.00 al Convento dei Minimi dai colleghi del Comitato locale, guidato dalla presidente Concetta Gioffrè, e dal sindaco Giuseppe Certomà che rivolgerà il saluto istituzionale ai presenti. Seguirà una cena per gli ospiti greci, con intrattenimento gentilmente offerto dalla Scuola di danza “School Dance” che ha preparato per l’occasione coreografie ispirate al tema dell’evento.

La cerimonia di gemellaggio, alla presenza delle autorità civili, militari e religiose e dei rappresentanti dei Comitati CRI della Calabria, guidati dalla presidente regionale dott.ssa Helda Nagero, si terrà sabato 17 alle ore 10.30 al Convento dei Minimi con l’intervento dei Presidenti dei due Comitati gemellati, seguito dalla lettura dei “7 principi fondamentali della Croce Rossa Internazionale”, dallo scambio dei vessilli e da un buffet italo – greco, con prodotti tipici dei due Paesi.

Nella stessa giornata,  a partire dalle ore 18.00, sono in programma:  attività di Croce Rossa in piazza San Vittorio a cura del Comitato locale CRI che  offrirà alla cittadinanza lezioni gratuite di manovre salvavita, educazione alla salute e prevenzione, clownerie; il 1° Fitwalking della Con –divisione, camminata collettiva guidata dall’Asd Calabria Fitwalking (18.30); la cena sociale con i cittadini in largo Colonne, sul lungomare, offerta dal  Comitato “Riviera dei Gelsomini” per mezzo di apposito Tir-cucina della CRI (ore 20.30).

La “tre giorni” si concluderà domenica 18 settembre nel segno della musica con il “Progetto Symphonica – Bel canto in una serata d’estate”, protagonisti il soprano Caterina Francese ed il maestro Emilio Aversano al pianoforte.

Il concerto è una produzione “E-Bag srl” con la collaborazione e il contributo dell’Associazione culturale “Eos Sud” e la partecipazione della società “Porto delle Grazie” ed avrà luogo sul molo B del porto di Roccella Jonica alle ore 20.30.  In caso di maltempo il concerto si terrà al Convento dei Minimi.

 

Roccella Jonica 13 settembre 2016

Stefania Parrone – Ufficio Stampa Comune di Roccella Ionica

LOCANDIMA GEMELLAGGIO CROCE ROSSA A ROCCELLA

 

 

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.