Migrante arrestato per rapina in un bar nel vibonese

193

Un migrante, ospite ospite di una delle strutture di accoglienza a Briatico, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Tropea per rapina.
L’uomo, un senegalese di 22 anni, secondo l’accusa, nella tarda serata di ieri è entrato in un bar a Parghelia e, sotto la minaccia di una bottiglia di vetro rotta, si è fatto consegnare dai proprietari, marito e moglie, 400 euro. Quindi è fuggito a piedi. Poco dopo l’uomo è stato rintracciato ed arrestato dai carabinieri.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.