Mer. Apr 17th, 2024

Sono 117 uomini adulti e due donne. Soccorsi al largo Libia

Continua dopo la pubblicità...


IonicaClima
amaCalabria
Calura
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

E’ arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave “Capitano Michele Fiorillo” con a bordo 119 migranti tra cui due sole donne e 117 uomini adulti. I profughi sono stati soccorsi dal pattugliatore d’altura della
Guardia costiera nell’ambito degli interventi davanti alle coste libiche.
Non vengono segnalati particolari problemi di ordine sanitario tra i 119 che provengono da Bangladesh, Marocco, Pakistan, Libia, Senegal, Nigeria e Sudan. Sulla banchina del porto è già in attività la rete di accoglienza ed assistenza che con il coordinamento della Prefettura di Reggio Calabria vede impegnati i medici di frontiera del Ministero della Salute, del servizio 118, i volontari dell’Ordine dei Medici, il coordinamento ecclesiale sbarchi della Caritas diocesana di Reggio Calabria, Croce Rossa e associazioni di volontariato. La Protezione civile regionale ha allestito la tenda pressurizzata per il trattamento dermatologico dei profughi, che vengono forniti del necessario prima di essere identificati e foto segnalati. Per questo sbarco non è previsto nessun trasferimento in altre regioni. I 199 migranti giunti oggi in Calabria, saranno tutti destinati in centri di accoglienza della regione.

Print Friendly, PDF & Email

Di