Miss Italia 2016: Tre calabresi in finale

2245

Saranno Emma Barbieri (Miss Tricologica Calabria). Barbara Loscerbo (Selezione Fotografica Calabria) e Gaia Parise (La curyv di Miss Italia) a rappresentare la Calabria alle finale di Miss Italia che sarà trasmessa in diretta su La7 sabato 10 settembre ore 21 (con anteprime l’8 e 9 settembre in seconda serata sempre su La7) con la conduzione di Francesco Facchinetti.

Emma Barbieri di Maierato (VV), 18 anni, 1.78 cm, occhi neri e capelli neri. E’ all’ultimo anno di Liceo Classico. “Vorrei diventare una brava oncologa – afferma sorridendo dopo l’incoronazione – vorrei dare una mano e fare ricerca per riuscire a combattere questo terribile male. Un desiderio dettato da alcune mie esperienze personali. Amo andare in palestra e leggere”. Ha deciso di partecipare a Miss Italia per superare i propri limiti:”Sono molto timida e questa avventura mi sta aiutando a crescere. Ho conosciuto tante ragazze e ho fatte belle amicizie- e conclude- a Jesolo porterò la mia schiettezza e la voglia di vincere ”.

Barbara Loscerbo è nata a Cosenza, 18 anni, 1.70, taglia 38, capelli rossi e occhi azzurri. E’ all’ultimo anno del Liceo Classico “Bernardino Telesio” di Cosenza. Le sue più grandi passioni sono viaggiare e leggere. ” Vorrei diventare un bravo avvocato come il mio papà- spiega – ho partecipato al concorso per vivere un’esperienza nuova. Sono sempre stata affascinata dal mondo della moda e non mi dispiacerebbe diventare un’indossatrice – e conclude- Ora ce la metterò tutta per rappresentare al meglio la Calabria”.

Gaia Parise, 18 anni, di Cirò Marina, in provincia di Crotone. Gioca a pallavolo in serie C nel ruolo di “centrale” e ha frequentato il liceo scientifico “Ilio Adorisio” di Cirò.

Niente da fare le altre calabresi presenti nella prefinale di Jesolo Cristina Alfano(Miss Calabria 2016), Sara Caridi (Miss Alpitour Calabria), Chiara Benedetto (Miss Equilibra Calabria), Ludovica Dito (Miss Sport Lotto Calabria), Sharon Loprete (Miss Eleganza J. Ribkoff Calabria), Sofia Rania (Miss Cinema Calabria), Vanessa Marrara (Miss Rocchetta Bellezza Calabria) e Manuela Pugliese (Miss Miluna Calabria)

A Barbieri, Loscerbo e Parise, il compito di rivincere il titolo che fu vinto da Graziella Chiappalone (1968), Claudia Trieste (1997), Daniela Ferolla (2001), Maria Perrusi (2009) e Stefania Bivone (2011). E di ricalcare la strada di altre ragazze calabresi che parteciparono a Miss Italia e per poi affermarsi come Anna Migliaccio Spina (1964), Milena Milardi (1966), Patrizia Bottaro (1967), Annamaria Murdaca (1968), Maria Gallo (1970), Adriana Chiaraco (1972), Rosanna Barbuti e Angela De Beila (1973), Maria Pia Liotta (che fu eletta Miss Cinema nel 1974), Aurora Sancina e Ada de Rosa (1976), Paola Salerno e Mariella Sgroi (1977), Nina Patania e Elisabetta Cavalli (1979), Donatella Pancrazi e Rosa Zappone (1980), Nella Gallina (1981), Giuliana Rizzo (1981 e 1982), Filly Aiello (1982), Edith Forte e Antonella Fuso (1983), Rosalba Reggio e Katia Foresto (1984), Patrizia Perla (1985), Anna Leone (1985 e 1987), Barbara Florean (eletta Miss Computer nel 1986), Santina Mercuri (1986), Emilia di Maria e Maddalena Arena (1989), Grazia Solaroli (1990), Loredana Cardone e Eleonora Foglia (1991), Elena Gramuglia (1992), Luisa Mellino e Pasquina Tassone (1993), Antonella Graziano, Maria Cecilia Ciprì e Nicoletta Grillo (1994), Valentina Ammirato e Giusy Mellace (1995), Romina Polillo (1996), Elisabetta Gregoraci (1997), Lina Scalzi (1998), Francesca Zema e Katiuscia Scicchitano (1999), Claudia Pingitore e Giada Papaleo (200o), Simona Marotta e Vichi Fontana (2001), Eugenia Sulla (2002), Monica Cusato (2003), Roberta Morise (2004), Anna Prete (2005), Erica Cunsolo (2008), Alessia Reda (2012 e 2014) e nel 2015 Maria Giulia Iannì e Bina Forciniti.

emmabarbieri

Emma Barbieri

Barbara Lo Scerbo

Barbara Lo Scerbo

gaiaparise

Gaia Parise

20 24 33

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.