Prima Categoria: Il Real Gioia agguanta lo Stignano al 91′

201

Il risultato di parità di sicuro, sta stretto ai ragazzi del presidente dello Stignano Antonio Alfarano, per il gioco profuso nel corso della gara. Fiducioso il ds, Tony Guida, perchè “la squadra ha giocato e i risultati giungeranno per ripetere la stagione dello scorso anno. La nostra ambizione è un campionato tranquillo sperando nell’alta classifica”. Nel primo tempo da segnalare, al 22′ la punizione di Polimeno che ha fatto gridare al gol e, al 40′ il diagonale di Crucitti, per gli ospiti, parato da Minici. Nella ripresa, il primo sussulto al 70′ su punizione di Armocida che colpisce la traversa. Al 77′ azione penetrante sulla fascia destra di De Leo e cross per Panaja che non arriva all’appuntamento. Il vantaggio giunge all’87 su penalty. Batte Panaja e vantaggio dei locali. Sembra fatta ma, al 91′, punizione dal limte per il Real e palla deviata dalla barriera che finisce tra i piedi di Palumbo, in sospetto fuori gioco, per il facile pareggio.

STIGNANO-REAL GIOIA 1-1

Marcatori: 87′ Panaja (rig.), 91′ Palumbo.

STIGNANO: Minici, Cordì, Logozzo, Papaleo, Armocida, Spanò, Cortale, Morello (70′ Figliomeni), Panaja (93′ Fuda), Polimeno, De Leo.

Real Gioia: Panuccio, Sette, Palumbo, Stilitano, Iannì, Cantone, Mavrici (76′ Cufano), Rotolo (77′ Guerrisi), Bradimarte (62′ Patania), Romano M, Crucitti.

Arbitro: Zappino di Vibo

(fonte Gazzetta del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.