Reggio, morto nella notte Antonio Franco, sindacalista Ugl 

236

Si è spento improvvisamente stanotte, a causa di un infarto, Antonio Franco, sindacalista UGL e candidato a sindaco di Reggio Calabria della destra nel 2001, sconfitto dal compianto Italo Falcomatà. Molto noto in città per la sua militanza e partecipazione politica nella destra reggina per tantissimi anni. Antonio era anche il nipote di Ciccio Franco, guida della rivolta dei Moti di Reggio e del 60 e poi eletto senatore dai reggini. Tantissimi i messaggi di cordoglio che giungono sulla pagina Facebook del defunto Antonio Franco, da parte di amici e conoscenti ma anche da parte di chi non condideva le sue idee ma ne apprezzava le doti umane.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.