REGIONE CALABRIA:128 MILIONI DI FONDI POR PER GLI ATENEI

214

La Regione Calabria ha firmato con le quattro universita’ calabresi l’accordo di programma per la valorizzazione e lo sviluppo del sistema universitario e della ricerca che rientra tra i progetti strategici “Calabria alta formazione” del Por 2014/2020. La sottoscrizione dell’accordo, avvenuta nella sede della Cittadella a Catanzaro rappresenta il secondo dei sei step previsti nel cronoprogramma, dopo l’approvazione delle linee di indirizzo e individuazione delle strutture responsabili, e che consiste in un investimento di 128 milioni di euro provenienti dai fondi Por 14/20. A queste risorse si aggiungeranno quelle del Programma di azione e coesione e del Patto per la Calabria.
“L’obiettivo – ha spiegato il presidente Mario Oliverio – è quello di migliorare per i nostri giovani e le nostre ragazze l’alta formazione in Calabria”. Secondo gli ultimi dati statistici, infatti, in Calabria il trend di immatricolati è in costante diminuzione. Si è passati da oltre diecimila iscritti a poco più di seimila. A questo va aggiunto l’aumento del fenomeno dell’emigrazione studentesca, ma anche le ridotte opportunità occupazionali. Peraltro, c’è una bassa presenza di studenti provenienti da altre regioni, solo 2033 iscritti nell’a.a 2014/2015 su un totale di 47296.

INTERVISTE VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

MANUELA MAMMONE

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.