Regione: presentate linee guida disturbi apprendimento

179

Assessore Roccisano: coinvolti scuola, associazionismo e pediatri

La Regione ha presentato le linee guida, approvate dalla Giunta, indirizzate alle scuole, in merito ai disturbi specifici dell’apprendimento (Dsa). Si tratta di disturbi con base neurologica che non si accompagnano a deficit intellettivi dei quali è difficile l’individuazione.
“Per questo motivo – ha spiegato l’assessore alla Scuola, Federica Roccisano – sono stati coinvolti nel tavolo tecnico che ha stilato le linee guida, oltre al mondo della scuola e dell’associazionismo di settore, anche i pediatri”.
Le linee guida contribuiranno all’applicazione della legge nazionale e di quella regionale che disciplinano la tutela dei soggetti con disturbi specifici di apprendimento e nello specifico sono indirizzate in ambito provinciale a ciascun istituto per aiutarli nell’identificazione del disturbo e poi nella gestione dello stesso, applicando il protocollo regionale. “Come Regione – ha detto ancora Federica Roccisano – abbiamo un obiettivo chiaro, che è quello di garantire l’equità, anche nell’erogazione dei servizi, nel rispetto dei diritti di tutti i minori e dobbiamo rendere possibile che questo accada in tutti i comuni della Calabria”.
Presentate nella sede della Cittadella regionale, insieme al direttore dell’Ufficio scolastico regionale, Diego Bouché, al Garante per l’infanzia e l’adolescenza della Regione, Antonio Marziale, ed alla rete di coordinamento “Crescere al Sud”, “le linee guida sono fondamentali – ha concluso l’assessore Roccisano – perché i ragazzi, tutti i ragazzi, rappresentano una priorità”.
“Le linee guida sui bisogni educativi speciali – ha spiegato, da parte sua, il direttore Bouché – mostrano un’attenzione della scuola a tutti i bisogni educativi di cui necessitano i nostri studenti. Regione ed Ufficio scolastico regionale lavorano insieme con un unico obiettivo: realizzare la migliore scuola possibile per gli studenti calabresi”.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.