Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Ritrovato stanotte l’uomo scomparso in Aspromonte

175

 

Squadre operative terrestri, e specialisti SAF (Speleo Alpino Fluviali) e TAS (Topografia Applicata al Soccorso) dei Vigili del Fuoco, sono stati impegnati nella ricerca di una persona smarritasi in Aspromonte nei pressi della diga del Menta nel comune di Roccaforte del Greco. I familiari dell’uomo, addentratosi nei boschi dell’Aspromonte in cerca di funghi, non vedendolo rincasare all’imbrunire hanno iniziato le ricerche senza esito ed è per questo che attorno alle 21:00 di ieri sera hanno dato l’allarme alla Sala Operativa dei Vigili del Fuoco, che ha subito messo in atto tutte le procedure tecnico/operative, per la ricerca di persone disperse. Per fortuna dopo ore di ricerca l’uomo è stato ritrovato sano e salvo. Le articolate ricerche messe in atto in tutta l’area tracciata dagli specialisti del TAS (Topografia Applicata al Soccorso) dei Vigili del Fuoco, hanno permesso, attorno all’una e trenta di questa notte, di ritrovare l’uomo all’interno del bosco dove si era addentrato. Anche se provato dalla brutta esperienza, le sue condizioni sono apparse buone e, non appena concluso il controllo da parte dei medici del 118, ha potuto riabbracciare i propri cari.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.