Sab. Mag 8th, 2021

Perentorio successo interno dei neroverdi che continuano la risalita in classifica. Apre le marcature Corso con un missile imparabile, poi è il bomber Dorato a firmare una doppietta.

Vince e convince la Palmese di mister Mario Dal Torrione che un netto 3-0 certifica la superiorità vista in campo sulla malcapitata Sarnese. Partita sempre in controllo per la compagine del patron Pino Carbone che dopo il successo di sette giorni fa a Lamezia Terme contro il Sersale si ripete anche a Palmi e conquista altri tre punti d’oro che le assicurano un buon piazzamento in graduatoria, Ottima la prova sia difensiva che offensiva dell’undici neroverde che non concede neanche una palla gol agli ospiti, mentre ne costruisce, soprattutto nel secondo tempo diverse.

Sugli scudi il bomber Santiago Dorato, autore di una doppietta di pregevole fattura ma è la Palmese tutta a destare una ottima impressione in tutti i settori del campo con capitan Davide Cassaro a telecomandare il reparto arretrato, l’ottimo Totò Crucitti a tessere la tela di centrocampo con Corso e Lavrendi instancabili metronomi, gli stantuffi Bonadio e De Marco a devastare le rispettive fasce di competenza e Dorato ad ottimizzare il lavoro di tutto il gruppo.

Partono frenate le due squadre. E’ sempre la Palmese a fare la partita ma i pericoli per il numero uno della Sarnese sono veramente pochi se si esclude un tiro da fuori area di Crucitti che si spegne a fondo campo. Dal Torrione dalla panchina si sgola chiedendo ai suoi di avere più coraggio. Detto fatto: Corso riceve dal vertice sinistro direttamente dal calcio d’angolo prende la mira e spara con tutta la potenza un missile imparabile che si spegne alle spalle di capitan Sorrentino. Al 35′ è un scatenato Bonadio a provarci sempre da fuori ma il tiro viene parato da Sorrenti. Al 43′ Bonadio si mette in proprio, ne salta tre e serve in area Dorato, il “delantero” argentino stoppa e tira ma sul più bello viene contratto da Cirillo. Sono le prove generali del raddoppio che arrivo proprio allo scadere della prima frazione: Bonadio lancia profondo per Dorato che punta la porta e una volta entrato in area trafigge in diagonale l’estremo difensore della Sarnese.

Ripresa subito a tinte neroverdi con Lavrendi che di testa sugli sviluppi di un corner schiaccia a colpo sicuro, a negargli la gioia del gol è Cirillo che spazza via sulla linea. Al 67′ Dorato firma la sua personale doppietta e il 3-0 che chiude l’incontro: lancio millimetrico di Taverniti, stop e dribbling perfetti per il centravanti neroverde. Ci sarebbe ancora il tempo per il 4 a 0 annullato per un presunto stop di braccio dello stesso Dorato e una ghiottissima occasione per il neo entrato Vitale.

PALMESE-SARNESE 3-0

Marcatori: 24′ pt Corso, 45′ pt e 22′ st Dorato.

Palmese: Pellegrino, Lavilla, Taverniti, Cassaro, Scopetta, Corso, Crucitti, Bonadio, De Marco (43′ st Vitale), Dorato, Lavrendi (40′ st Sapone). All:. Dal Torrione

Sarnese: Sorrentino, Di Finizio, Cirillo, Mazzei (10′ st Di Palma), Liccardi, Miccichè, Langella, Iomazzo, Cacciotolo (10′ st Tortora), Figliolia, Guidelli (13′ st Nasto). All:. Esposito

Arbitro: Rinaldi di Messina

Note: Spettatori 600 circa. Ammoniti: De Marco (P), Di Palma (S), Iomazzo (S), Angoli: 7-1 per la Palmese. Rec.: 1 pt; 3′ st.

(fonte Gazzetta del Sud)

palmesesarnese2

palmesesarnese1

[Best_Wordpress_Gallery id=”17″ gal_title=”Palmesesarnese”]

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.