Sab. Feb 24th, 2024

Un punto in due gare, però, inizia a stare stretto: l’impegno di domenica è alla portata.

Continua dopo la pubblicità...


Calura
Testata
AmaCalabria-Banner22-23Febbraio
RistoroViandante
MCDONALDAPP
InnovusTelemia
stylearredamentiNEW
E120917A-0A80-457A-9EEE-035CEFEE319A
FEDERICOPUBB
CompagniaDellaBellezza00
previous arrow
next arrow

In pochi giorni si è passati dal mugugno alle lodi in casa Roccella. E’ bastato un pari. Ma che pari, in quel di Palmi, una delle trasferte più temute di questa fase d’avvio. Innanzitutto per le credenziali dell’undici neroverde, decisamente cresciute, e poi perché sempre di derby si tratta.

Insomma l’1-1 del “Lo Presti” ha giovato ai tifosi di Roccella, per la verità scettici sull’allestimento della squadra. La poca cassa e le diverse partenze hanno fatto fare i salti mortali a direttore Curtale e mister Galati. Con “giochi di prestigio” e con la lente di ingrandimento, pian piano, si stanno aggregando giovani interessanti e tutto pare riequilibrarsi.

Ora è tempo di far classiäca. Un punto in due gare comincia a stare stretto e domenica c’è la Sancataldese. L’intera posta in palio è alla portata, nel frattempo si lavora sul campo, impegnati anche Sorgiovanni e Mancino nonostante domenica non saranno della partita.

(fonte Reggionelpallone.it)

Print Friendly, PDF & Email

Di