Canolo: in arrivo la commissione d’accesso antimafia. Il sindaco: “siamo trasparenti”.

353

Il prefetto di Reggio Calabria ha ordinato l’accesso antimafia al comune di Canolo. Il comune preaspromontano di 860 abitanti è amministrato da una giunta a guida rosa. Il sindaco Rosita Femia si dice sereno e conferma che “il comune di Canolo è trasparente”. Nella precedente consiliatura era stato arrestato un assessore comunale in carica. La commissione d’accesso dovrà verificare se ci sono condizionamenti dei clan locali sulla gestione del comune.

GM

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.