Lun. Nov 29th, 2021

Queste le parole del critico d’arte: “Non avendo ancora avuto gli strumenti per agire, rimetterò il mandato di assessore nella mani del sindaco”

“Non avendo ancora avuto gli strumenti per agire, rimetterò il mandato di assessore nella mani del sindaco”. Già ai titoli di coda la collaborazione tra il critico d’arte Vittorio Sgarbi e l’Amministrazione Comunale di Cosenza, guidata da Mario Occhiuto del centrodestra. Sgarbi era stata nominato da Occhiuto assessore alla Cultura, dopo la schiacciante vittoria sul centrosinistra di Carlo Guccione. Tuttavia, l’esperienza a Palazzo dei Bruzi sembra essere già al capolinea, dopo appena novanta giorni di mandato. Sgarbi ha annunciato la decisione tramite la pagina Facebook del proprio ufficio stampa, lamentando, con poche parole, l’impossibilità di portare avanti il proprio compito.

(fonte ApprodoNews)

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.