Dirty Soccer, chiesta l’esclusione per la Palmese. Punti di penalizzazione per il Castrovillari e club di Eccellenza

267

Potrebbe avere un epilogo davvero clamoroso l’ultimo capitolo dell’inchiesta Dirty Soccer. Nel corso dell’udienza della Procura Federale della LND di questa sera, in merito alla nota vicenda che ha visto il coinvolgimento di molte società calcistiche calabresi, sarebbero molto pesanti le richieste avanzate da parte del Procuratore Federale: esclusione dal torneo di Serie D per la Palmese e 3 punti di penalizzazione il Castrovillari; in Eccellenza punti di penalizzazione possibili anche per Sambiase (4) e Scalea (1). Chieste anche pesanti ammende ed anni di squalifiche per dirigenti e calciatori.

Si va da un’ammenda di 300 mila euro per la Palmese a cinque anni di inibizione per il presidente Giuseppe Carbone. Anni di squalifica anche per i calciatori Francesco Piemontese ed Alessio Galantucci, come per i tecnici Riccardo Petrucci e Rosario Salerno, e l’ex dirigente neroverde Antonio Mazzei.

Da quanto si apprende i verdetti della sentenza di primo grado dovrebbero arrivare nel giro di due settimane circa. Verdetti che, se confermeranno quanto si vocifera, di certo rivoluzioneranno il campionato di Serie D, girone I, e scuoteranno quello di Eccellenza.

(fonte ottoetrenta.it)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.