Eccellenza – Pari e spettacolo “Tarsitano” di Paola: Cittanovese capolista per una notte

261
La Cittanovese ribalta il match e prova a scappare, l’ex Mercuri riacciuffa il risultato: giallorossi al comando assieme all’Isola Capo Rizzuto.

Ci è andata davvero vicino al colpaccio, ma è stato l’ex Mercuri a fissare il punteggio sul 2-2: la Cittanovese torna a casa con un punto ed il rammarico di aver ribaltato un risultato che sembrava in tasca fino a un quarto d’ora dal termine.

Non una grandissima cornice di pubblico per quello che è uno dei match più interessanti della sesta giornata di Eccellenza. Paolana che gioca un buon calcio e a tratti mette in difficoltà la compagine di Zito. Il gol del vantaggio di Amendola nasce da un’intuizione del solito Fabio Longo che libera il numero 10 locale al tiro: perfetta la coordinazione e l’esecuzione.

Al rientro negli spogliatoi  persiste il punteggio di 1-0, poi mister Zito azzecca il cambio. Fuori Varrà, dentro Lombardo e la musica cambia decisamente. Matteo Carbone prima e Vicentin dopo firmano un micidiale uno-due, ma ci pensa Meruceri, così come detto, a regalare un punto importante alla Paolana.

(fonte Reggionelpallone.it)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.