Eccellenza – Vincono Locri e Siderno, La ReggioMediterranea ferma la capolista, pokerissimo CIttanovese

211
L’impresa di giornata la firma la ReggioMediterranea che blocca sul pari la corazzata Isola Capo RIzzuto. Male il Gallico Catona.

Si ferma a Valanidi la striscia di vittorie consecutive dell’Isola Capo Rizzuto. Una stoicaReggioMediterranea erige un muro invalicabile, grazie anche ad un Cannizzaro superlativo. Chi ne approfitta è la Cittanovese che ne fa cinque al Gallico Catona e si porta a -1 dalla vetta. Due gol a testa per Vicentin ed un ritrovato Matteo Carbone.

Bene il Siderno che, di fronte al proprio pubblico, batte di misura il Sambiase. Vantaggio biancazzuro con Savasta su assist di Pipicella, pari di Gallo, prima del rigore decisivo di Ciccio Carbone. Rialza la testa il Locri che, dopo un avvio decisamente da dimenticare, conosce la prima gioia stagionale a spese del Corigliano. Un eurogol di Scillufo ed Anile valgono i tre punti. Vince anche la Vigor sul Trebisacce: Conversi e Ferraro mettono il match in discesa, a nulla serve il timbro del solito Galantucci.

Il Cutro accarezza per qualche istante l’idea di battere a domicilio lo Scalea, ma deve arrendersi nel finale al gol del pari di Scoppetta. Pareggio senza particolari emozioni tra Acri e Paolana, con tanto di fischi dei tifosi locali nel finale per un risultato che nei pensieri degli acresi sarebbe dovuto essere diverso. Importante affermazione, infine, della Luzzesesul Roggiano: Mazzei è il match-winner.

(fonte Reggionelpallone.it)

RISULTATI FINALI E CLASSIFICA DOPO LA QUINTA GIORNATA DI ECCELLENZA

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.