I SINDACATI BOCCIANO L’OPERATO DELLA GIUNTA OLIVERIO

280

Non ci sono dubbi, dopo la riunione a Lamezia per un esame congiunto della grave crisi economica, sociale, etica e morale in cui versa la Calabria, la Cgil, Cisl e Uil bocciano l’operato della giunta Oliverio. Dalla riunione emerge, secondo il giudizio unitario, che “l’azione del governo regionale è stata finora insufficiente su tutte le vertenze, a partire dal lavoro per proseguire su sviluppo e crescita. Due anni di fermo che necessitano un radicale cambio di rotta sui piani del metodo e del merito. Il tempo delle attese è superato. E non escludiamo la mobilitazione”. Dure le parole di Paolo Tramonti, segretario della Cisl Calabria : “siamo qui per fare il punto della situazione, perchè il trend continua ad essere negativo. Manca il lavoro e sono aumentate le ore di cassa integrazione. Un vero e proprio bollettino di guerra”.

MANUELA MAMMONE

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.