Il Club per l’UNESCO di Gioiosa Jonica propone una importante giornata di cultura moderna in particolare per i giovani che vogliono sapere e apprendere di più sulla “Comunicazione e Giornalismo”.

296

Una occasione di altissimo livello con uno dei maggiori esperti giornalisti italiani, ITALO CUCCI in collaborazione con TONINO RAFFA, mitico radiocronista sportivo della RAI Nazionale. La prima iniziativa si svolgerà alle ore 09 e 30 di SABATO 15 OTTOBRE nell’Auditorium Comunale “Centro di aggregazione Giovanile” adiacente plesso Scuola Media Gioiosa Jonica, riservato e dedicato agli studenti del Liceo Scientifico “Pietro Mazzone sede Gioiosa Jonica; Istituto Tecnico per il Turismo “Zanotti Bianco” di Marina di Gioiosa Jonica e, alle terze classi della Scuola Media “Cento” Gioiosa – Grotteria. Condivisibile, illuminante e intelligente iniziativa di produzione culturale di primo livello messa a disposizione dei giovani. Un gran merito dunque al Club per l’UNESCO di Gioiosa e ai Dirigenti Scolastici che hanno dimostrato moderna apertura agli interventi esterni per il bene dei ragazzi, “sfruttando” benissimo la presenza sul territorio di Italo Cucci, un giornalista che non si risparmia di passare ai ragazzi tutta la sua esperienza e l’importanza della comunicazione e del giornalismo, intuendo la serietà dell’iniziativa, per come merita il pubblico dei lettori e degli ascoltatori. Un merito va ascritto anche all’Amministrazione Comunale per aver scelto di patrocinare questa produttiva iniziativa. Nel pomeriggio, alle ore 18,00 presso l’elegante Sala delle Adunanze a Palazzo “Amaduri”, Italo Cucci presenterà il suo ultimo libro dedicato al fondatore della mitica “Ferrari”, Enzo Ferrari, dal titolo “Ferrari Segreto, il mito americano”, sempre con l’intervento di Tonino Raffa che, tratteranno argomenti sul leggendario “Enzo Ferrari” non disdegnando di parlare anche di calcio… A questa seconda iniziativa stanno aderendo molti appassionati e Club “Ferrari” della Calabria e, inoltre è prevista la presenza di alcuni ragazzi delle Scuola Calcio Gioiosa Jonica. Ed il plauso Club per l’UNESCO-Pro Loco (facente parte della Consulta delle Associazioni) a questo punto della stagione in cui si tirano le prime somme, deve essere ulteriormente esteso proprio per questa ennesima iniziativa culturale che arricchisce l’attività annuale sinora svolta, che conta più di venticinque iniziative (molte della quali fatte a Palazzo Amaduri scrigno culturale della città), tutte di elevata qualità, con temi di attualità, che hanno registrato la presenza di grandi scrittori e personaggi di livello nazionale a Gioiosa Jonica e nella Locride, che hanno lasciato segni molto profondi e utili per la comunità. Per completezza d’informazione, uno “stralcio” della tematica inerente le scuole. INCONTRO: Scuola e comunicazione nell’era di internet Giornalismo e Comunicazione. La rivoluzione tecnologica innescata dal web e dai social network, ha accentuato l’uso quotidiano di nuovi strumenti informatici entrati prepotentemente nelle famiglie. Tali strumenti (in particolare smartphone e tablet), sono ormai comunemente utilizzati anche in tenera età, con la conseguenza che molti ragazzi si trovano precocemente proiettati verso una realtà virtuale che non sempre conoscono in maniera adeguata e che può anche nascondere dei pericoli di cui non hanno consapevolezza. L’insegnamento dell’uso consapevole delle nuove tecnologie risponde, per le istituzioni scolastiche, a fondamentali esigenze formative, trasversali ad ogni disciplina, finalizzate a creare efficaci ambienti di apprendimento multimediali e ad integrare diritti e doveri della società digitale nell’insegnamento di Cittadinanza e Costituzione, secondo precisi obiettivi educativi e valori sociali, quali l’autonomia e il pensiero critico, la consapevolezza, la responsabilità, la partecipazione. Per questi motivi è stato organizzato l’incontro con i ragazzi delle scuole del territorio approfittando della presenza del Direttore Italo Cucci (scrittore, giornalista e opinionista delle maggiori testate televisive e carta stampata) e di Tonino Raffa (giornalista RAI, “voce” di “tutto il calcio minuto per minuto” e radio-telecronista sportivo) autorevoli e competenti esperti in materia. I ragazzi presenti all’iniziativa di sabato mattina, rappresentano l’immediato futuro delle nuove generazioni ed hanno l’esigenza di farsi chiarire in modo semplice alcuni importanti aspetti che dovranno affrontare nel loro approccio con la comunicazione, per essere “allenati” a vivere in una società ormai sempre più condizionata dall’interscambio di migliaia informazioni che viaggiano in tempo reale e tra le quali non è facile orientarsi. Non si tratta infatti solo di allenare i ragazzi a sviluppare e a rafforzare le abilità e le conoscenze sugli aspetti strumentali delle tecnologie digitali (questo compete alla scuola), ma soprattutto di motivarli a praticarle e a viverle con consapevolezza. Stimolare i ragazzi a un corretto uso dei social network. Consigli sulle “TECNICHE E LINGUAGGIO GIORNALISTICO”, per consentire ai ragazzi di esprimersi con creatività e responsabilità; stimolare i ragazzi alla lettura, all’apprendimento delle notizie, a scrivere secondo le regole della comunicazione giornalistica; progettare e collaborare alla realizzazione di obiettivi comuni.

Nicodemo Vitetta

Club per l’UNESCO

di Gioiosa Jonica

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.