Dom. Mag 9th, 2021

Colpito soprattutto il lametino,tetti scoperchiati e allagamenti

Un nubifragio si è abbattuto sulla parte centrale della Calabria. La pioggia e un forte vento hanno provocato danni e disagi soprattutto a Lamezia Terme, dove, tra l’altro, un albero è finito su un’auto. La donna che era alla guida è rimasta fortunatamente illesa. Il vento ha scoperchiato la palestra comunale “Gatti” e l’area rifornimento di un distributore di carburante. Divelta anche una struttura all’interno del cortile dell’istituto per geometri fortunatamente vuoto per uno sciopero degli studenti. Numerosi gli alberi caduti e gli allagamenti che hanno provocato disagi alla circolazione. Anche la seduta del Consiglio comunale è stata sospesa dopo che il vento ha provocato la rottura della chiusura di una finestra, con conseguente infiltrazione di acqua nell’aula. Allagato anche un centro commerciale a causa di infiltrazioni dal tetto. A Catanzaro, sempre a causa del maltempo, sono caduti alcuni alberi.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.