Sab. Gen 23rd, 2021

Polizia e Guardia di finanza hanno arrestato due persone di nazionalità siriana accusate di essere
gli scafisti della barca a vela soccorsa ieri nel mare Jonio, al largo di Roccella Jonica, sulla quale si trovavano 120 migranti di varia nazionalità.
I due scafisti, che hanno 26 e 24 anni, sono stati identificati grazie alle dichiarazioni fatte agli investigatori
da alcuni dei migranti che viaggiavano a bordo della barca a vela che era stata soccorsa dalla Guardia costiera e dalla Guardia di finanza e condotta nel porto di Crotone. Le indagini che hanno portato all’arresto dei due scafisti sono state coordinate dal pm di turno della Procura della Repubblica di Crotone, Getano Bono. (ANSA).

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.