Mar. Mag 18th, 2021

Domenica sera a Pirgo di Grotteria, è stato presentato “Senza dire parole”, il secondo romanzo di Rossella Cuconato. Erano presenti il relatore Salvatore Napoli,  Don Giuseppe Giovinazzo, Eugenio Carratelli e Antonello Savaglio.

È stato scelto il  titolo “Senza dire parole”-spiega la Cuconato- perché ci sono dei silenzi che arrivano dove le parole non possono arrivare. Il libro racconta di tante storie che si intrecciano in un compimento unico; e della  storia principale di una donna. Irene : “La storia è tutta già scritta. Destinata a scombinarsi, a percorrere strade nuove e maledette. Il romanzo -spiega anche Salvatore Napoli- snocciola storie antiche di personaggi magnifici,storie indimenticabili, che a loro volta generano nuovi personaggi, intrecci imprevedibili, amori sbagliati e un solo indistruttibile filo rosso: il legame tra una madre e una figlia che non possono comunicare.

INTERVISTE VISIBILI ALL’INTERNO DI TG NEWS

CARMEN FANTO’

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.