Roccella J: incendio lembisce il centro abitato, il fumo nero rende l’aria irrespirabile.

207

Un incendio con fiamme alte anche parecchi metri, le cui origini sono oggetto d’indagine dei Carabinieri, si è sviluppato ieri nel centro abitato di Roccella Jonica. Le fiamme sono partite da un terreno privato situato alle pendici del castello dei Carafa, nei pressi del rione Zirgone, e si sono sviluppate nelle aree circostanti mettendo anche a rischio alcune abitazioni vicine. Sul posto si sono recati i Carabinieri della stazione di Roccella Jonica , la Polizia Municipale dello stesso comune ed i Vigili del Fuoco del distaccamento di Siderno. Dopo l’intervento dei Pompieri si è scongiurato il rischio per le abitazioni, ma il fumo e la combustione, con relativa emanazione di ossido di carbonio, si è protratta fino a tarda sera rendendo l’aria irrespirabile nel centro cittadino. Tante le segnalazioni giunte anche alla nostra redazione, dove cittadini ci facevano notare la tossicità di quanto respirato. Probabilmente interessati dalle fiamme saranno stati anche materiali plastici e gommati, evidente il fumo nero che si è sprigionato e che ha sovrastato il centro di Roccella per parecchie ore.

Giuseppe MAZZAFERRO

pompieri vigili del fuocoincendio

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.