Sanità secondo etica

169

 

di Enzo Romeo

Una premessa. Non credi che l’ospedale di Locri sarà chiuso.
L’ipotesi di una chiusura di battenti non mi pare solo remota, ma inesistente.
Tuttavia, il dubbio che sia in atto,se per volontà  o no ciò  non posso dirlo, un indebolimento della struttura è  lecito.
Siamo al punto in cui è  necessario far sentire la propria voce.
Non basta dunque una manifestazione annuale.
Serve un impegno civico quasi quotidiano.
Evitando  le caratterizzazioni politiche e lavorando sulla base di una idea pulita: garantire servizi ai cittadini.
Impegno ed etica non possono che essere dunque gli elementi di input all’azione di presidio dell’ospedale.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.