Serie A2 – Golem Palmi, c’è attesa per l’esordio del 16

258

Finora ottimi progressi. Ma prima il doppio test con Soverato.

Col passare dei giorni, si avvicina sempre più la fatidica data dello “start del torneo di A2 femminile edizione 2016/2017, dove la Nike Volley Palmi – sponsorizzata Golem Software – vuole centrare la seconda salvezza diretta consecutiva dopo quella raggiunta lo scorso anno in maniera brillante, anche dal punto di vista della qualità del gioco espressa dal gruppo formato da Giorgio Draganov. In vista del turno di esordio previsto per il prossimo 16 ottobre a Settimo Torinese contro la ripescata Lilliput, negli allenamenti delle ragazze guidata da Pasqualino Giangrossi stanno lavorando alacremente per presentarsi quasi al top della condizione psicofisica al “PalaSanbenigno” della ridente cittadina dell’hinterland torinesee; in quest’ottica nella doppia amichevole disputata sabato e domenica scorsi contro la Sigel Marsala di B1, al palazzetto “Mimmo Surace”, Francesca Moretti e compagne hanno fatto messo in mostra dei miglioramenti di un precampionato che aveva suscitato più di qualche perplessità.

La duplice vittoria per 3-0, è linfa vitale per un gruppo sta ancora imparando a conoscersi, in quanto sono ben sette i volti nuovi nella rosa delle dodici atlete che dovranno affrontare la seconda categoria nazionale del volley in rosa.

Restando in tema di amichevoli precampionato, sta per andare in scena un gustoso “antipasto” dei due derby che infiammeranno le platee calabresi nel corso del torneo che sta per iniziare: domani si giocherà al “PalaScoppa” di Soverato, mentre mercoledì la compagine cara al “fuocoso” presidente Totò Matozzo sarà ospite al palazzetto Surace di Palmi. I due test saranno molto importanti per entrambe le squadre, per presentarsi alla prima giornata di  campionato avendo nelle gambe e nelle braccia dei sei di un certo livello già giocati.

In Nike Volley Palmi la novità di rilievo  è relativa al “main sponsor” Golem Software del patron Roberto Recordare, che ha scelto di rinunciare al logo sulla casa Bianco-Fuscia per sostenere la campagna di Emergency, associazione umanitaria italiana, fondata, dall’infaticabile Gino Strada e dalla moglie Teresa Sarti. un merito che va ascritto a una persona che ha confermato la sua grande sensibilità.

Anche il presidente del Comitato Provinciale Fipav di Reggio Calabria, Domenico Panuccio, ha riservato alla Golem Palmi un dono davvero prezioso per poter gestire eventuali emergenze sanitarie in campo: un defibrillatore che consentirà ai sanitari un intervento immediato nei casi più gravi, teso a salvare la vita delle atlete.

(fonte Quotidiano del Sud)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.