Serie A2 – Golem Palmi in vetrina, presentazione e amichevole

289

E’ stato un intenso weekend vissuto all’insegna della pallavolo quello celebrato a Palmi con la Golem Software grande protagonista di diversi eventi: dalla presentazione ufficiale della squadra a Palazzo “San Nicola”, passando per le premiazioni degli atleti e società calabresi vincenti nel corso della passata stagione fino alla vittoriosa amichevole che in serata ha visto la squadra di Pasqualino Giangrossi avere la meglio in amichevole disputata alla Palestra provinciale “Mimmo Surace” di Palmi sul Marsala (B1) per 3 set a 0.

Nella mattinata di sabato dirigenza, staff tecnico e roster sono stati presentati alla stampa nella sala consiliare del Comune di Palmi. Una occasione per il presidente Massimo Salvago di ringraziare chi, l’anno scorso, è stato protagonista con questa maglia nella prima esaltante stagione in serie A2 e, al contempo, spronare a fare sempre meglio le ragazze che quest’anno cercheranno di migliorare quanto di buono fatto lo scorso torneo. «Ringrazio il nostro sponsor, e voglio dare atto degli sforzi che giornalmente e in silenzio i nostri dirigenti fanno per permetterci di poter essere qui. Sono davvero grato a tutti loro per tutto ciò che fanno».

Importante in tal senso l’annuncio fatto da Luca Luppino, dirigente della società, relativo alla scelta del main sponsor “Golem Software”, di rinunciare ai loghi sulla divisa ufficiale per sostenere le campagne umanitarie di Emergency e di Pouponniere di Dakar Orfanotrofio di suore missionarie Francescane che accoglie bimbi abbandonati in Senegal.

La società ha anche avviato in questi giorni la “Golem Volley School” aperta a ragazzi e ragazze con il chiaro intento di poter portare un giorno in prima squadra una atleta di Palmi cresciuta e formata in casa.

E’ stata poi la volta del presidente del Comitato Provinciale Fipav, Domenico Panuccio, che ha donato alla Golem un defibrillatore che sarà custodito presso il PalaSurace. «E’ stata scelta la città di Palmi perché rappresenta il fiore all’occhiello della pallavolo reggina e calabrese. Una squadra in A2 Femminile, la Golem, una squadra in B2 femminile, l’Ekuba, senza dimenticare le altre società, la Pallavolo Palmi e la Future Palmi che svolgono attività provinciale e regionale».

L’amministrazione, rappresentata dall’assessore Pippo Calabrò e dal presidente del civico consesso Gaetano Muscari, ha poi annunciato di voler accelerare le tempistiche per la costruzione della nuova Arena dello sport.

Pomeriggio aperto dal Corso di aggiornamento riservato ai tecnici della provincia di Reggio Calabria, tenuto da coach Pasqualino Giangrossi. «Sono orgoglioso di aver avuto questa opportunità di tenere questo corso e di poter allenare questa squadra. Ringrazio tutti per i sacrifici che stanno facendo cercheremo di far parlare il campo. Sarà importante avere il supporto del pubblico per fare bene, noi faremo la nostra parte». Il capitano della Golem, Francesca Moretti, si è detta «felice di essere anche questa stagione a rappresentare questa città. C’è tanto impegno e fatica da parte di tutta la squadra per dimostrare che possiamo fare bene e fare crescere sempre di più l’entusiasmo attorno a noi e a questo movimento».

Quindi, alla presenza di un ospite d’eccezione come Antonella Del Core ex capitano della Nazionale Italiana, la cerimonia di premiazione delle società e degli atleti che hanno ottenuto importanti risultati durante la stagione agonistica 2015/2016.

In serata spazio al campo dinanzi ad una buona cornice di pubblico che ha voluto ammirare dal vivo i tanti volti nuovi della Golem che ha affrontato e battuto in tre set il Marsala. Una occasione per coach Giangrossi ed il suo secondo Patrizio Okechukwu, di valutare i passi in avanti della squadra e le indicazioni giunte da taraflex in vista dell’esordio in campionato fissato per il prossimo 16 ottobre. La Golem tornerà ad allenarsi per preparare al meglio la doppia sfida amichevole contro il Soverato: primo step domenica 9 ottobre a Lamezia Terme, replica mercoledì 12 ottobre al PalaSurace di Palmi.
(Ufficio Stampa Golem Palmi)

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.