Siderno, costituitosi l’Osservatorio Cittadino sui Rifiuti

229

A Siderno, contestualmente all’avvio della raccolta differenziata, un gruppo di cittadini, spinti dal comune intento di voler maggiormente qualificare gli spazi e l’ambiente del paese, ha costituito l’Osservatorio Cittadino Rifiuti Siderno. Esso è  un’associazione indipendente, aconfessionale, apartitica che, rifiutando ogni tipo di violenza, persegue esclusivamente il fine di utilità sociale mediante la tutela dell’ambiente, della salute e della legalità. Tra gli obiettivi prioritari della nuova associazione sono da menzionare, oltre la promozione di iniziative volte alla diffusione della raccolta differenziata,  la risoluzione delle criticità relative l’impianto di Trattamento Meccanico Biologico di località S.Leo, la mancata bonifica dei siti cittadini contaminati dalla presenza di lastre di cemento amianto e la messa in sicurezza della discarica dismessa di località “Timpe bianche”.

Il consiglio direttivo composto da Pamela Agostino, Dino Audino, Ornella Circosta, Caterina Foti, presieduto dalla signora Mariarosaria Tino è convinto che per la risoluzione delle  problematiche ambientali che interessano la cittadina locridea, sia indispensabile operare in stretta sinergia con l’Amministrazione Comunale. A tale proposito, subito dopo l’atto della sua costituzione, l’Osservatorio ha depositato presso gli uffici comunali in data 28 settembre, con numero di registro 027782,una  proposta di un protocollo d’intesa indirizzata al Sindaco, Pietro Fuda, per la istituzione di un tavolo di lavoro territoriale a tutela dell’ambiente e della salute dei cittadini.

L’Osservatorio, ha organizzato per domani alle ore 16.30 presso l’aula magna della Scuola M. Bello, un incontro in cui verranno illustrati gli obiettivi e le imminenti iniziative attinenti lo scopo sociale, confidando anche della presenza dell’avvocato Gianni Gerace, presidente della società Locride Ambiente.

 

Mariarosaria Tino

Presidente

Osservatorio Cittadino Rifiuti Siderno

 

 

 

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.