Gio. Mag 6th, 2021

Il 18 e 19 novembre esibizioni sportive e convegno su tematica

Anche la Regione Calabria, attraverso l’ufficio del Garante dell’Infanzia e dell’Adolescenza, celebrerà, con due distinte iniziative, la Giornata internazionale dell’infanzia e l’adolescenza. Gli eventi, in programma il 18 e 19 novembre, sono stati presentati nel corso di una conferenza stampa organizzata dal Garante dell’Infanzia e l’adolescenza della Regione, Antonio Marziale, alla quale hanno partecipato il presidente del Consiglio regionale Nicola Irto, il presidente del Tribunale di Reggio Calabria, nonché presidente dell’Associazione “Civitas” Luciano Gerardis, il presidente del Coni Calabria Maurizio Condipodero e la direttrice dell’Ufficio scolastico provinciale Mirella Nappa. Due le iniziative messe in campo. Il 18 novembre, al PalaCalafiore, i ragazzi delle scuole cittadine si esibiranno in saggi e pratiche sportive. “Abbiamo accolto di buon grado – ha detto Marziale – l’organizzazione dell’associazione Civitas, che promuove la socializzazione dei ragazzi e degli adolescenti con la società, il Coni Calabria e l’Ufficio Scolastico provinciale. Il secondo evento, il 19, prevede un convegno, “in cui – ha spiegato Marziale – faremo una riflessione sulle cose da mancano, sulle cose che vanno fatte, sulle lacune esistenti. Quest’anno partiremo da Reggio, ma la giornata del 20 novembre, che è, appunto, giornata regionale, toccherà gli altri capoluoghi della regione”. Il 20 novembre è la data in cui quasi tutti i Paesi del mondo celebrano l’approvazione della Convenzione internazionale sui diritti dell’infanzia da parte dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, avvenuta a New York, il 20 novembre 1989.

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.