Mer. Gen 27th, 2021

E’ stato un susseguirsi di bombe d’acqua, un’alluvione che non ha risparmiato nessun centro della Locride. Maggiormente colpita la parte sud comprendente i paesi tra Bianco Bovalino ed Africo e centri interni. Acqua e fango, allagamenti e frane, strade bloccate al transito, abitazioni allagate, interrotta anche la s.s.106 e la ferrovia a Bovalino. Centinaia le chiamate ai vigili del fuoco del distaccamento di Siderno che hanno chiesto rinforzi al loro comando provinciale. Interrotta la strada ed isolati i centri di Caraffa del Bianco e Sant’Agata. A Siderno, Marina di Gioiosa, Roccella e Caulonia allagati i sottopassi e centinaia di scantinati. Con ordinanze sindacali sono state chiuse per domani le scuole di ogni ordine e grado. Aggiornamenti tra poco in diretta si TELEMIA con Speciale TG NEWS

GM

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.