Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

POVERI

317

 

di Enzo Romeo   |

Insisto la povertà è  dietro l’angolo per molti di noi e ancora non ce ne stiamo rendendo conto. Sembra che la situazione di crisi non sia percepita nella sua piena drammaticità.
È  grave che tutti noi si faccia spallucce e che si pensi  che prima o dopo passerà.
Certo prima o dopo. Ma, quantificando, quali saranno i tempi di  questo prima o dopo? Cosa sarà  delle giovani generazioni di adesso? Quale futuro la generazione di chi scrive potrà garantire ai suoi figli?
Bisogna meditare e agire. Senza esitazioni. E chiedere ai governanti di fare cose concrete per il popolo.
Il popolo….parola abusata, ma che ha ancora un significato. Almeno per alcuni.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.