Sanità: Lorenzin incontra sindaci Locride e piana Gioia Tauro

244

“Ho ascoltato con grande attenzione i sindaci della Locride e delle altre aree della Provincia di Reggio Calabria che hanno espresso la loro preoccupazione per una situazione di degrado che viene da molto
lontano”. Lo ha detto il ministro della Sanità Beatrice Lorenzin al termine dell’incontro in Prefettura a Reggio Calabria con i sindaci della Locride e della Piana di Gioia Tauro in ordine alle problematiche che riguardano la sanità in quei territori.
“Devo dire che rispetto a tre anni fa – ha aggiunto Lorenzin – anche per questa area c’è un piano regionale, o per meglio dire un piano industriale che prevede un rafforzamento dei posti letto per l’ospedale, il potenziamento della struttura, nuove assunzioni e la realizzazione delle reti territoriali. Quello che i cittadini lamentano è una mancanza di fiducia nelle istituzioni avendo sentito raccontare cose per anni”. “Prima non c’era niente – ha detto ancora il ministro – ora il piano c’è; quindi quello che io ritengo è che sia molto opportuno seguire questo lavoro di attuazione del Piano. Lo possiamo fare attraverso il tavolo predisposto dalla Prefettura insieme alla Regione, alla struttura commissariale e fare un cronoprogramma. Applicare quindi un metodo come avvenuto a Reggio in cui avevamo la certezza degli interventi che sono stati rispettati. Si può fare un tavolo di confronto periodico in cui c’è l’aggiornamento del cronoprogramma. Si può così avviare un metodo di lavoro che quello in cui tutti possono verificare se i tempi vengono rispettati e come si attuano”. (ANSA).

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.