Serie A2 – Soverato sconfitto dal Filottrano. Società sul mercato

180

Passa la vice capolista Lardini Filottrano in quattro set al “Pala Scoppa” superando per tre a uno il Soverato di Saja. E’ stata una bella partita dove ha prevalso sicuramente la maggiore esperienza delle marchigiane che puntano al salto di categoria con il Soverato che ha lottato su ogni pallone mancando però nei momenti decisivi della gara. In ogni caso, le “cavallucce marine” hanno dimostrato di potersela giocare contro tutti e, peccato per quel terzo set, quando sotto di sei punti, Zanotto e compagne sono riuscite a recuperare portando le ospiti ai vantaggi, sprecando anche tre palle set. Coach Stefano Saja schiera Demichelis al palleggio e Manfredini opposto, al centro il capitano Travaglini e Bertone, in banda la novità “forzata”  Zanotto con la bulgara Karakasheva mentre il libero è Bisconti; dall’altra parte coach Bellano, che deve rinunciare a Cogliandro e Tosi, manda in campo Bosio in regia con Vanzurova opposto, al centro Rita e Mazzaro, in banda Negrini e Scuka con libero Feliziani. Assente, dunque, Fedele nelle padrone di casa. Prima di addentrarci in quello che è stato il match tra le calabresi e le marchigiane, la società del presidente Matozzo comunica che la schiacciatrice francese Fedele durante la settimana ha lasciato Soverato, abbandonato la squadra senza alcuna motivazione valida e definita; proprio per questo motivo il sodalizio ionico si è già rivolto agli organi di competenza per cautelarsi. Inoltre, lo stesso presidente Matozzo, con la dirigenza è già sul mercato per far arrivare a Soverato una nuova schiacciatrice.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.