Serie D – Palmese ko a Torre del Greco

211

Seconda vittoria consecutiva. Dopo il blitz di Rende, il successo interno contro la Palmese.

Arrivano nella ripresa le reti che esaltano i corallini e condanno i neroverdi. A segno prima Picci – dagli undici metri – e poi Somma.

Autoritaria la prestazione dell’undici di Baratto – squalificato per tre giornate dal giudice sportivo – che neutralizza con ordine le incursioni dei calabresi, mantenendo costantemente le redini del gioco.

Dopo un convincente primo tempo, nella ripresa alla Turris bastano dieci minuti per sbloccarla. Picci viene messo giù in area da Corso – nell’occasione ammonito – all’esito di un’azione insistita, propiziando il penalty poi realizzato dallo stesso attaccante, che spiazza Pellegrino.

Al 30′ il raddoppio corallino con Somma, che trafigge l’estremo difensore ospite con una conclusione dal limite dell’area.

TURRIS-PALMESE 2-0

Turris: Abagnale, Barbiero, Perinelli, De Rosa, De Gol, Di Girolamo, Morella (1′ s.t. Palumbo), Danucci, Evacuo (28′ s.t. Varriale), Picci (39′ s.t. Salvatore), Somma. A disp.: Atteo, Gallo, Schettino, Sperandeo, Imparato, Palumbo, Joof. All. Manzo.

Palmese: Pellegrino, Lavilla, Cassaro, Corso (29′ s.t. Spanò), Scoppetta, Lugliese (44′ p.t. Taverniti), De Marco, Crucitti, Dorato, Lavrendi, Zampaglione (44′ p.t. Bonadio). A disp.: Laganà, Mallimaci, Vitale, Spanò, Romola, Sapone, Scopelliti. All. Dal Torrione.

Arbitro: Marco Carrelli di Varese.

Reti: 10′ p.t. Picci (rig.), 30′ s.t. Somma.

Note: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Scoppetta, Lugliese, Corso, Evacuo, Salvatore.

Facebook Comments



CHIUDI
CHIUDI
Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.