Oops! It appears that you have disabled your Javascript. In order for you to see this page as it is meant to appear, we ask that you please re-enable your Javascript!

Si perde in Aspromonte: ricerche proseguono, nessuna traccia

180

Sono giunte al quinto giorno le ricerche del sessantanovenne reggino di cui non si hanno più notizie da domenica 30 ottobre, quando, con un amico, è andato a funghi sulle montagne di San Luca in Aspromonte, e poi si è perso. Le ricerche vanno avanti ininterrottamente da domenica pomeriggio ma senza esito. Personale del Soccorso alpino Calabria, proveniente da tutta la regione, insieme agli altri Corpi, ha percorso decine e decine di chilometri a piedi, anche con l’utilizzo di unità cinofile, e sono stati impiegati anche elicotteri. Solo questi ultimi hanno percorso in ricognizione oltre duecento km in volo.
Tutti i movimenti delle squadre a piedi, degli elicotteri e dei mezzi su ruote sono stati registrati e monitorati attraverso sofisticati sistemi satellitari riportati in complessi programmi informatici.
Da cinque giorni sono al lavoro anche i carabinieri, i vigili del fuoco, il Soccorso alpino della Guardia di finanza, il Corpo forestale, Calabria Verde e la Protezione civile regionale. (ANSA).

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.