Mer. Gen 20th, 2021

Conoscere per capire è il tema della visita alla sede comprensoriale di Calabria Verde dell’On. Nicola Fratoianni, responsabile dell’esecutivo nazionale di Sinistra Italiana, svoltasi nella mattinata di oggi presso l’impianto di Bovalino.
Durante la visita, avvenuta insieme al coordinatore regionale di Sinistra Italiana Angelo Broccolo e al responsabile provinciale Antonio Guerrieri, Nicola Fratoianni ha avuto modo di conoscere dal vivo la situazione organizzativa e strutturale dell’impianto bovalinese, tra i più importanti della Calabria, a cui fanno riferimento 950 unità lavorative dislocate nei cantieri aspromontani e in molti dei 42 comuni della Locride.
La visita è avvenuta grazie alla gentile disponibilità del neo dirigente della struttura, avv. Mileto, che oltre ad illustrare la situazione storica ed organizzativa ha accompagnato la delegazione di Sinistra Italiana a visionare il retrostante imponente opificio che in passato ha garantito la lavorazione del legname boschivo e che può rappresentare ottime opportunità di lavoro e di valorizzazione del patrimonio forestale locale.
Da parte di Sinistra Italiana vi era e vi è l’intenzione di conoscere in modo diretto e approfondito la situazione al fine di poter affrontare anche a livello nazionale quella che rappresenta una questione non solo regionale, con maggiore cognizione di causa e senza facili pregiudizi frutto di campagne spesso superficiali e poco interessate alla reale risoluzione delle problematiche idraulico forestali e degli ex comunità montane calabresi

calabria-verde-montagne calabria-verde-sede-bovalino calabria-verde-sede-bovalino1

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.