Sab. Gen 23rd, 2021

Nella tarda serata del 29 novembre 2016, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Taurianova (RC), durante un controllo alla circolazione stradale, fermavano una vettura e da un controllo approfondito della stessa, con conseguente perquisizione personale e veicolare degli occupanti, traevano in arresto in flagranza di reato, poiché ritenuti responsabili di porto e detenzione di arma modificata con matricola abrasa, in concorso:

abramo-pietro-francesco Abramo Pietro Francesco di anni 30 del luogo, già noto alle FF.OO.;

recupero-giancarlo

 

 

 

Recupero Giancarlo di anni 33 del luogo, già noto alle FF.OO..

 

 

Nello specifico i Carabinieri a seguito della perquisizione personale e del veicolo, rinvenivano all’interno del cassetto porta oggetti una pistola cal. 7.65 Mod.85 con matricola abrasa, completa di caricatore e nr. 7 cartucce.

L’arma sequestrata è stata inviata presso i laboratori scientifici dell’Arma, per gli accertamenti tecnico/balistici conseguenti.

Entrami gli arrestati, terminate le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria sono stati associati presso la Casa Circondariale di Palmi (RC).

Facebook Comments

Di

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.