Anas: dichiarazioni del ministro dei trasporti Delrio nel giorno dell’inaugurazione della Sa-Rc 

177

“Questa autostrada per troppo tempo è stato il luogo dove hanno comandato le ‘ndrine e dove lo Stato non poteva e non doveva essere presente. Da oggi, dopo il lavoro di tanti e non solo per merito nostro, deve tornare ad essere il simbolo di un Mezzogiorno onesto e pulito”. Lo ha detto il ministro dei trasporti Graziano Delrio parlando con i giornalisti sul pullman che sta percorrendo la Salerno-Reggio
Calabria per la fine dei lavori di ammodernamento.

Inoltre “Oggi è una giornata di grandissima soddisfazione e la vogliamo dedicare al sacrificio di tutte le persone che hanno perso la vita nei cantieri per rendere questa autostrada moderna e normale”. “Un anno e mezzo fa”, dopo l’ennesima vittima, “abbiamo preso l’impegno di accelerare i lavori”, ha detto il
ministro, sottolineando che “oggi è una giornata importantissima”. Salutando i cronisti all’inizio del viaggio, il ministro ha commentato sorridendo: “Non sarà un viaggio da incubo come è stato per 40 anni”.

Facebook Comments



Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.